E-Twinning 18_19


Mobilité et culture-culture en vie, envie de culture

Anno Scolastico 2018/19

 Premessa

Si tratta di lavorare in modo comune alla scoperta dei siti del patrimonio locale come primo passo attraverso il patrimonio naturale. Ogni partner inviterà i suoi studenti a scoprire un particolare sito naturale, tipico della sua regione.

Gli alunni produrranno dei percorsi virtuali del sito naturale o culturale scelto, in lingua francese e/o inglese, e/o italiana, attraverso applicazioni mobili di geolocalizzazioni e valorizzazioni del tipo Guidigo/ geo caching /Kathoo / ThingLink

 Obiettivi

  • Sviluppare abilità linguistiche (A1-A2) e abilità numeriche
  • Iniziazione all’italiano
  • Internet responsabile
  • Sviluppare le capacità e il saper fare dei nostri studenti, la collaborazione, l’impegno condiviso
  • L'obiettivo dell'educazione fisica e sportiva è quello di formare, attraverso la pratica scolastica, attività fisiche, sportive e artistiche, un cittadino colto, lucido, autonomo, educato fisicamente e socialmente.

 Metodo di lavoro e tempi

  • Da ottobre a dicembre: presentazione dei partecipanti:

partnership: Réunion -Italy (Norcia)

partnership: Francia (Marly) – Portogallo

 Da gennaio / febbraio a maggio:

Alla scoperta del patrimonio naturale / storico

Condivisione / presentazione del lavoro di tutti i partner.

 Giugno: valutazione e disseminazione del progetto

Valenciennes: lavori al Giardino Rhonelle a Valenciennes, uno scultore e pittore valenciano le cui opere riprodotte sono state disposte in diversi punti strategici della città di Valenciennes.

 Norcia: il paesaggio naturale e i monumenti prima e dopo il terremoto del 2016.

 Portogallo: la storica città di Braga

 Réunion: Pitons, circhi (Salazie e Mafate) e bastioni - la formazione dei circhi / il paesaggio, il quotidiano nel circo di Mafate, il vulcano e l'attività vulcanica, al fine di  scoprire o riscoprire questo patrimonio locale e dare significato storico e sociale all'ambiente naturale e allo sviluppo urbano.

 

Risultati Attesi

Il progetto avrà come risultato atteso la creazione di un percorso virtuale realizzato dagli studenti dei paesi partecipanti in modo che i partner possano scoprire e sfogliare un sito o un paesaggio attraverso un'applicazione.

Il progetto può essere rinnovato e dare origine a un percorso di mobilità in KA2 nei diversi paesi partecipanti in modo che gli studenti possano testare con il loro viaggio la vita reale nel paese partener.